Storie di Trüffelkartoffel…

 

GNOCCHI VIOLA GRATINATI

cop.jpg

L’altra settimana sono stata alla Biofera di Canzo, e con mia immensa sorpresa , vagando per le bancarelle, sono incappata in queste meravigliose – e piuttosto rare qui da noi – patate vielotte (volgarmente dette “viola”, o , per dirla alla tedesca Trüffelkartoffel ). Fatto sta che, nonostante il prezzo “stellare” della suddette, ne ho acquistate un chiletto, pregustando già le ricette che avrei potuto fare…

 

Una volta provate, però, vi dirò che a parte il piacevole colore (sicuramente molto d’effetto) sono un pochino asciutte rispetto alle sorelle nostrane….Quindi le trovo perfette per confezionare gli gnocchi (che però poi dovrete arricchire con un bel condimento sugoso, altrimenti il risultato rischia di erre un pochino “sciapo”…

Questi non sono altro che dei classici gnocchi di patate, che ho poi gratinato al forno con formaggio e besciamella…

INGREDIENTI

300 gr. di patate

120 gr. di farina 0

1 cucchiaio abb. di parmigiano grattugiato

Emmenthal bavarese

int2.jpgint1.jpg

Bollire le patate con la pelle. Scolarle, pelarle e passarle allo schiacciapatate. Aggiungere la farina e il parmigiano e impastare bene. Formare dei rotolini che taglierete a pezzetti di circa 1.5 cm

 

Tuffate gli gnocchi in abbondante acqua salata e, quando verranno a galla, scolateli.

Nel frattempo preparate la besciamella, che verserete nelle monoporzioni da infornare, sugli gnocchi scolati. Aggiungete una bella grattugiata di emmenthal bavarese e informate sotto il grill per qualche minuto o finchè il tutto no sarà bello gratinato. Servite subito!!!

Storie di Trüffelkartoffel…ultima modifica: 2011-09-26T17:01:48+00:00da fuori_dizucca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento