Agrodolce mon amour!

CONIGLIO IN AGRODOLCE

 

OK.jpg

Lo so, l’abbinamento suona forse un pò strano, ma a me è venuta subito l’acquolina in bocca, quando me ne hanno parlato!! Sarà che mi piace molto l’ananas, sarà per lo spirito ‘d’avventura’…ecco qui bell’esservito un fantastico coniglio in agrodolce (P.S.: Grazie all’effetto “sgonfia stomaco” dell’ananas” potrete mangiarne una porzione abb, e sentirvi comunque meravigliosamente bene quando avrete finito di leccare il piatto!!! (Magda)

 

Ingredienti

 

1 kg di coniglio

 

250 gr Ananas  

 

3 dl brodo vegetale

 

una noce di burro

 

2 spicchi d’aglio

 

Farina

 

Olio e.v.o.

 

Sale

 

1 bicchiere vino bianco

 

150 gr Cipolla

 

Aceto bianco

 

 


Mettete il coniglio a marinare in una ciotola con due litri di acqua e sei cucchiai di aceto e lasciatelo riposare per mezz’ora. Nel frattempo tritate la cipolla con l’aglio e fateli appassire in una casseruola con 3 cucchiai di olio e una noce  di burro; unite i pezzi di coniglio sgocciolati e asciugati e fateli rosolare a fuoco basso per una decina di minuti. Bagnate  con il vino e fate evaporare. Quindi spolverizzate il coniglio con un cucchiaino di farina, salate e unite il brodo caldo e 2 cucchiai di aceto; coprite e fate cuocere per 30 minuti.
Poco prima di spegnere il fuoco,aggiungete l’ananas tagliato a dadini; coprite e continuate la cottura su fuoco basso ancora per 5 / 10  minuti, così che si caramelli un pochino. Servite bello caldo

Agrodolce mon amour!ultima modifica: 2012-02-09T16:21:24+00:00da fuori_dizucca
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento